Natale in Val di Fiemme

Natale in Val di Fiemme

Presepi di tesero  Il Natale è ancora più speciale con gli eventi proposti in Val di Fiemme. Oltre a sport, divertimento, relax e benessere, sono tanti gli appuntamenti che permetteranno di vivere magicamente la suggestiva  atmosfera natalizia. Si parte venerdì 2 dicembre 2016 e fino all’8 gennaio 2017 con il Magnifico Mercatino di Natale a Cavalese, che si chiama così non solo per una ragione estetica, ma perchè incornicia l’antico Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme. Nel Magnifico Mercatino di Natale, a Cavalese, si passeggia in un giardino incantato, illuminato da lumi di candela, animato da concerti, spettacoli, mostre, laboratori d’arte e weekend tematici. A Tesero dall’8 di dicembre 2016 si possono vedere per le vie del centro storico più di 100 presepi che si affacciano dai vicoli e dai cortili. Tutti costruiti artigianalmente e illuminati fino alle 23.00. L’evento “Presepi di tesero” propone anche mostre, concerti itineranti, racconti teatralizzati e momenti di folclore, che animeranno il paese per tutte le festività natalizie fino all’8 gennaio 2017. Anche a Predazzo dall’8 dicembre 2016 l’atmosfera natalizia si vive e si respira nel Villaggio sotto l’Albero, allestito nella piazza centrale del paese. Si potrà passeggiare in un piccolo villaggio di montagna fatto da tipiche casette in legno, illuminate e decorate a festa dove curiosare tra simpatici oggetti della tradizione e prodotti tipici della gastronomia locale.Per chi ama la natura e non può farne a meno non può perdere I presepi nel bosco de Zanolin dal 10 dicembre 2016, lungo un sentiero ad anello di larici e abeti si affacciano 45 presepi, che sono stati creati dagli abitanti di Zanolin una frazione del paese Ziano, per invitare a respirare l’atmosfera natalizia a contatto con la natura. Le cartine del percorso sono disponibili negli uffici turistici della Valle. I presepi restano allestiti per tutto l’inverno, regalando così l’occasione di una bella passeggiata su un tracciato normalmente poco battuto.Dal 18 dicembre 2016 invece il paese di Varena si trasforma in una piccola Betlemme con un grande e suggestivo presepio illuminato la sera. All’interno del presepio un chilometro di sentieri conduce alla scoperta di novanta personaggi, alti un metro, e un centinaio di animali. La capanna di Gesù Bambino è circondata da un piccolo paese con la locanda, la stalla, il forno e le botteghe degli artigiani. Il presepio è visitabile tutti i giorni da metà dicembre a metà gennaio.E con l’inizio dell’anno nuovo, il 2 gennaio 2017 Cavalese rievoca “Il processo alle streghe“: un corteo storico con 100 comparse in costume, che per le vie del centro rivivono i dolorosi avvenimenti del 500 che videro alcune donne prima accusate e poi condannate per aver stretto un patto con il demonio.

Uffici informazioni clicca qui

Pubblicato il 10/11/2016

 

scopri le regioni
Annuncio Google

I commenti sono chiusi