Perseverant finalista a Rimini

Perseverant finalista a Rimini

perseverant-rimini-2018-vivilanotiziaLegnano (MI) – Perseverant non delude alle finali nazionali di Rimini. Due campionesse nazionali all-around, cinque ori e tre bronzi sono il risultato delle competizioni svoltesi a Rimini a fine giugno 2018. Nei dieci giorni di gare per le finali nazionali del torneo FGI Silver, la Perseverant ASD Legnano ha conquistato diversi trofei. Perseverant ha partecipato alle gare con ben 24 ginnaste divise nelle varie categorie e fasce d’età. Ben due le neo campionesse italiane all-around per le categorie LD: Elena Colombo nella fascia d’età Junior 1 e Valeria Milotta nella categoria Senior 1. Per Elena, medaglia d’oro anche nelle finali per attrezzo Parallele, Trave, Volteggio ed un quarto posto nella specialità Corpo libero. Per Valeria, che approda alla finale in tutte e quattro gli attrezzi, anche una medaglia di bronzo nella specialità trave, corpo libero (5), volteggio (9) e parallele (11). Le soddisfazioni sono arrivate fin dai primi giorni con le Allieve della categoria LC. Le ginnaste Eduarda Comin ed Elisa Santangelo, si sono presentate per la qualificazione alla finale nella gara individuale con grande concentrazione. Eduarda si piazza nella finale al quinto posto dopo una gara quasi perfetta mentre Elisa , causa una caduta alla trave, non riesce a qualificarsi per pochi decimi nonostante il recupero sugli altri attrezzi facendo ottime performance. L’ allieva A2 Giulia Guzzetti si qualifica per la finale e si piazza al decimo posto confermando la grande crescita che in questo anno ha dimostrato in tutte le competizioni regionali. L’Allieva A4 categoria LD Noa Villa si piazza al settimo posto nella classifica all-around ed entra nelle finali in 3 specialità. Noa nelle finali per attrezzo lotta con tutte le sue forze e conquista ottimi piazzamenti 10 alla trave , 8 al corpo libero e 11 al volteggio. Nel torneo a squadre LC Allieve , Perseverant , sempre con le ginnaste Noa, Elisa , Giulia ed Eduarda, si piazza al 6 posto. perseverant-rimini-2018-2--vivilanotiziaPer la categoria Allieve A1 livello LB3 , Joy Guglielmo si qualifica per la finale con il secondo posto e nella finale del giorno dopo conquista il podio e si piazza al 3 posto seguita dalla compagna Gaia Bergamin (11) Nella gara a squadre LB3 le nostre giovanissime ginnaste Gaia Bergamin, Ilaria Vignati , Irene Grillo , Matilda Castagnoli e Joy Guglielmo, hanno conquistato la finale e si sono piazzate al 18 posto dopo un’ottima gara. Nella gara individuale LB Allieve A2 , Irene conclude al 44 posto qualificandosi per la finale ( 58 ) , mentre Matilda chiude al 98 posto. Marta Giulia (70) e Rebecca Tanci (63) al loro esordio alle finali nazionali. Nella gara individuale Allieve A3 , Gaia Mazzucchelli ( 110 ) ed Alice Penna ( 126 ) anch’esse alla loro prima gara nazionale, non accedono alla finale ma confermano i miglioramenti visti durante l’anno. Nell’attesissima gara a squadre LD per ginnaste Junior e Senior, dove le nostre ginnaste si presentavano come campionesse regionali, Perseverant si qualifica per la finale con il secondo punteggio. Elena Colombo, Camilla Giani Margi, Giorgia Toia , Valeria Milotta e Sivia Ferro, salgono sul terzo gradino del podio nella finale dopo una gara quasi perfetta. Resta il rammarico per qualche piccolo errore che nel finale della gara ha permesso il recupero alle avversarie . Per le gare individuali di livello LD la Junior 1 Giorgia Toia si piazza all’ 8 posto nell all-around aggiudicandosi la finale per attrezzo alla trave dove conclude al 6 posto e la finale alle parallele che conclude al 7 posto. La Junior 1 Camilla Giani Margi si piazza all’ 11 posto nell all-around aggiudicandosi le finali per attrezzo trave ( 12 ) e parallele ( 12 ) e volteggio ( 20 ). Per le gare livello LD categoria Senior 2, Silvia Ferro si qualifica per la finale con il ( 9 ) posto mentre Alice Seveso ( 21 ), Gloria Morelli si qualifica per la finale al volteggio ( 11 ). Silvia ha gareggiato nella finale per attrezzo nella specialità trave ( 10 ), parallele dove conquista un ottimo quarto posto , volteggio ( 11 ) e corpo libero ( 7 ). Alice si presenta alla finale per attrezzo nel corpo libero ( 18 ) ed al volteggio ( 17 ). Per le categorie livello LB Senior 1, Marta Mulazzani si piazza per la finale e conclude al 25 posto. Per le categorie livello LB Senior 2, Chiara Battilana si piazza per la finale ( 20 ) e conclude al 22 posto, mentre per la Senior 1 Alessia Monticelli, qualificazione per la finale ( 22 ) e conclusione al 19 posto. perseverant-rimini-2018-1--vivilanotiziaSono stati dieci giorni intensi e faticosi dove le gare si sono succedute dalla mattina alla sera, ma le soddisfazioni hanno reso il lavoro meno faticoso e l’entusiasmo è andato crescendo dopo gli ottimi risultati ottenuti. Gli allenatori presenti sui campi di gara, Rita Peri, Alice Seveso e Mario Tesorio, hanno diretto i lavori alla perfezione consentendo alle ginnaste di avere il massimo rendimento possibile e di ottenere questi risultati grandiosi frutto di un anno di sacrifici e dedizione. Un grande ringraziamento arriva da parte di tutta la società Perseverant, dai dirigenti ed in particolare dal presidente Roberto Bani, la moglie Annalisa e Beatrice. Un grazie particolare è rivolto anche a tutti i genitori ed amici presenti durante la manifestazione e a quelli che hanno seguito da casa facendo il tifo e inviando messaggi di incoraggiamento. La Perseverant Legnano ringrazia tutte le persone che hanno collaborato durante questo anno agonistico per aiutare a far crescere questa società.

Comunicato Stampa

Pubblicato il 17/07/2018

comuni
Annuncio Google

I commenti sono chiusi